Letizia Paonessa

Letizia Paonessa è Docente all’Accademiadi Belle Arti di Catanzaro. Insegna i seguenti corsi: Storia dello Spettacolo (titolarità), Storia del Cinema e del VideoTeoria e analisi del cinemae   dell’audiovisivo. Ha insegnato Laboratorio di composizione scenografica per ilteatro 2 e dal 2004 èstata Docente delle seguenti discipline nell’ambito del Biennio diSpecializzazione ad Indirizzo Didattico (COBASLID): Tecniche e applicazionidella ripresa video; Didattica del disegno e dellarappresentazioneTecnichee applicazione dei new mediaLinguaggio e analisi dei testimultimedialiLaboratoriodi autoapprofondimento e autoaggiornamento (classe 7 / A), Storiadell’Arte contemporanea. Nel 2008 ha insegnato Storia della Scenografia suincarico del Consorzio Catanzaro 2000.

Si occupa di spettacolo – teatrale, cinematografico e video – d’avanguardia e sperimentale. Fra le sue pubblicazioni: L’immaginità ex-statica. Sergej M. Ejzenštejn teorico delle arti (Le Mani, Genova, 2009); Il cinema sperimentale: fra arte, scienza e tecnologia (Pendragon, Bologna 2003); I nuovi scenari della vita e dello spettacolo metropolitano (Sisma Edizioni, Catanzaro 1996); Videoarte: generazione di messaggi estetici in una lingua televisiva (Sisma edizioni, Catanzaro 1996); La commedia dell’arte e l’arte della commedia (Silipo & Lucia, Catanzaro 1991).

Ha curato e diretto eventi culturali per la Cineteca della Calabria.

Ha curato e realizzato: allestimenti per mostre, convegni e sfilate di moda; scenografie e costumi per teatro, cinema e televisione.  

È statacomponente del Consiglio di Amministrazione e del Consiglio Accademico dell’Accademiadi Belle Arti di Catanzaro. Ha fatto parte della redazione di Ora locale, bimestraledi politica e cultura.

Curriculum artistico – professionaledal 1982 al 2018.

Fa Parte della Giuria:

Tavola disegno 2

corti finalisti

Guarda tutti i corti finalisti del Reff 2019

Torna su